Accesso

Mini-IRENE FLIGHT EXPERIMENT

Obiettivo

​Mini-IRENE ha come obiettivo principale quello di qualificare, attraverso un volo suborbitale da circa 250 km ed il successivo rientro atmosferico, un sistema di dispiegamento, oggi brevettato, e di protezione termica estremamente innovativi rispetto a quelli tipici dei principali velivoli di rientro. La particolare forma ad ombrello del Mini-IRENE consentirà, dopo il rientro nell'atmosfera, un volo paracadutato stabile ed un atterraggio a bassa velocità di impatto, senza la necessità di equipaggiarla con ulteriori sistemi di rallentamento.

Attività nel progetto CIRA

​Coordinazione tecnico-programmatica. Progettazione preliminare termo-strutturale e meccanismi. Qualifica termo-strutturale nel Plasma Wind Tunnel e nel Laboratorio di Qualifica Spaziale. Campagna di Lancio. Post-Flight Analysis.

Programma

​Il progetto Mini-Irene, è finanziato dall'Agenzia Spaziale Italiana nell'ambito dei programmi GSTP (General Support Technology Programme) di ESA.​

  • data inizio: venerdì 15 luglio 2016
  • durata: 72.0000000000000

 Riutilizzo elemento catalogo

lunedì 19 settembre 2016
113
martedì 13 luglio 2021
Mini-IRENE
Aerothermodynamics, Structures and Materials, Adptive Structures, Space - Technology Integration and Flight Demostrators
Mini-IRENE è un dimostratore tecnologico di avanzati sistemi di protezione termica di rientro atmosferico.
Aerothermodynamics for spatial applications
Plasma Wind Tunnel Complex, Space Qualification Laboratory

 

 

Mini-IRENE FLIGHT EXPERIMENT<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/dimostratore%20della%20capsula%20mini%20irene.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://webauthoring.cira.it/it/ricerca/Pages/MINI-IRENE.aspxMini-IRENE FLIGHT EXPERIMENT<p>​Mini-IRENE ha come obiettivo principale quello di qualificare, attraverso un volo suborbitale da circa 250 km ed il successivo rientro atmosferico, un sistema di dispiegamento, oggi brevettato, e di protezione termica estremamente innovativi rispetto a quelli tipici dei principali velivoli di rientro. La particolare forma ad ombrello del Mini-IRENE consentirà, dopo il rientro nell'atmosfera, un volo paracadutato stabile ed un atterraggio a bassa velocità di impatto, senza la necessità di equipaggiarla con ulteriori sistemi di rallentamento.<br></p><p>​Il progetto Mini-Irene, è finanziato dall'Agenzia Spaziale Italiana nell'ambito dei programmi GSTP (General Support Technology Programme) di ESA.​<br></p><p>​Coordinazione tecnico-programmatica. Progettazione preliminare termo-strutturale e meccanismi. Qualifica termo-strutturale nel Plasma Wind Tunnel e nel Laboratorio di Qualifica Spaziale. Campagna di Lancio. Post-Flight Analysis.</p>2016-07-14T22:00:00Z72.0000000000000

 Galleria multimediale

 

 

 ATTIVITÀ

 

 

Accordo ESA - CIRA per il dimostratore tecnologico Mini-IRENE<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/dimostratore%20della%20capsula%20mini%20irene.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://webauthoring.cira.it/it/ricerca/Pages/Accordo ESA - CIRA per il dimostratore tecnologico Mini-IRENE.aspxAccordo ESA - CIRA per il dimostratore tecnologico Mini-IRENEIl CIRA e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) hanno siglato un contratto del valore di circa 1,3 milioni di Euro per la realizzazione ed il lancio della piattaforma tecnologica Mini-IRENE (Italian Re-Entry NacellE). Il lancio della capsula è previsto per Giugno 2018.2016-11-02T23:00:00Z
Conclusa la qualifica del TPS della capsula Mini Irene<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/qualifica%20TPS%20capsula%20Irene.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://webauthoring.cira.it/it/ricerca/Pages/Conclusa-la-qualifica-del-TPS-della-capsula-Mini-Irene.aspxConclusa la qualifica del TPS della capsula Mini IreneE' stata completata con successo la qualifica del sistema di protezione termica della capsula di rientro Mini-Irene. Due giorni di test nell’impianto GHIBLI hanno dimostrato la capacità del materiale composito, con cui è stato realizzato lo Scudo Termico, di resistere alle temperature previste durante il rientro atmosferico.2018-12-03T23:00:00Z
ESA approva il design definitivo della capsula Mini Irene<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/capsula%20mini%20irene%20e%20profilo%20di%20missione.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://webauthoring.cira.it/it/ricerca/Pages/ESA-approva-il-design-definitivo-della-capsula-Mini-Irene.aspxESA approva il design definitivo della capsula Mini IreneApprovando il design della capsula italiana Mini Irene, l'ESA ha dato il via alla fase di realizzazione. L'obiettivo principale del progetto è quello di qualificare, attraverso un volo suborbitale da 250 km, un sistema di dispiegamento e di protezione termica estremamente innovativi rispetto a quelli normalmente utilizzati sui velivoli di rientro2018-05-10T22:00:00Z